Festival Del Lavoro edizione 2019

Per il secondo anno consecutivo Anpit partecipa al Festival del Lavoro, la più grande ed importante manifestazione italiana dedicata al mondo del lavoro.
Nella fantastica cornice del MiCo – Milano Congressi, l’associazione, sponsor dell’evento, ha partecipato attivamente, confermando e rafforzando il suo impegno sul territorio.

News&stampa

Venerdì 21 giugno a partire dalle ore 16:00, presso la Sala delle Opportunità 2, durante la seconda giornata del Festival del Lavoro, l’Associazione Nazionale per l’Industria e Terziario ha dato vita ad un incontro dal titolo “Impresa, lavoro partecipazione: imprenditori e lavoratori insieme oltre la crisi”, contribuendo al dibattito sul futuro del Paese in corso di svolgimento presso il MiCo di Milano.

Durante l’evento, il Presidente Nazionale di ANPIT Federico Iadicicco ha dichiarato: “Viviamo in una grande crisi del sistema capitalistico, scaturita principalmente da un elemento di carattere culturale: negli ultimi decenni il lavoro è stato sostituito dal consumo come perno dei rapporti sociali. Per superare questa degenerazione del sistema capitalistico dobbiamo collocare nuovamente il senso del lavoro al centro del sistema, solo così potremo rimettere in moto il circuito economico e costruire un nuovo sistema di stato sociale. Dobbiamo passare dal welfare state, lo stato del benessere, alle well communities, ovvero il bene comune portato avanti dalle comunità, quindi dalla famiglia e dagli altri corpi sociali intermedi; rimettere al centro le persone e le loro necessità per arginare le criticità che ci circondano. L’ISTAT ha evidenziato recentemente la grave recessione demografica, un fatto strutturale per il quale bisogna creare sinergie tra comunità ridando forza alle famiglie ed ai corpi intermedi, abbassando il livello del confronto ed alzando quello del dialogo. È necessario, pertanto, mettere le proprie competenze al servizio del bene comune per consegnare un mondo migliore ai nostri figli e noi, in quanto ANPIT, abbiamo deciso di perseguire da sempre questo obiettivo insieme ai professionisti ed alle aziende che si sono affidate a noi”.


Milano, 21 giugno 2019